19 marzo – Oggi Alta Via dei monti liguri. Facciamo una passeggiata facile facile…ci siamo detti. Oggi proviamo la tua e-bike per vedere come si comporta fuoristrada. Lasciamo la macchina al parcheggio del passo della Forcella e giù in discesa su asfalto per raggiungere la Ventarola. Un piccolo guado, poi un ponticello e via allegri verso quei prati incantati accarezzati dal fiume. Decidiamo di fare una escursione di qualche chilometro verso il Ramaceto, tanto per un assaggio.

Saliamo un pò e quando il sentiero comincia a farsi impegnativo torniamo indietro. Vogliamo completare serenamente un anello “delizioso”. Passiamo per la sella di Acero. Ma proprio là in cima, sulla sella, una strada bianca ci accarezza le fantasie. Andiamo giù di quà? il sentiero è segnato. Bello in discesa, stretto ma facile e poi lassù a mezza costa una traccia che si arrampica…sarà mica quella?!? Era quella, difficile da pedalare e faticosa da spingere. Attraversando un incendio boschivo che ha pelato parte della montagna lasciando un forte odore acre abbiamo raggiunto la cima.

http://www.liguriaoggi.it/2016/03/14/borzonasca-incendio-sul-monte-cavallo-indagini-in-corso/

Ci hanno aiutato: la tecnica del PIANO PIANO e le molte apparizioni di Madonne. Siamo arrivati proprio sopra il punto di partenza, il parcheggio della Forcella….che c…!!! Questa sì che è una classica AVVENTURA DI LELLA